News - 2021


05/09   03/09   02/09   25/08   17/08   13/08   10/08   03/08   22/07   25/06


Marathon Bike e Brianza insieme verso il Campionato Italiano

Taglio del nastro per la Marathon Bike della Brianza 2021 un vero e proprio marchio e vetrina del territorio. Poco più di un mese al via del Campionato Italiano Marathon.

Casatenovo (LC), 3 agosto 2021 - Passato e presente di due eventi del territorio di Casatenovo uniti nella serata di presentazione del Campionato Italiano Marathon, ieri sera nell'ambito del tradizionale appuntamento della Fiera di San Gaetano. Punto di riferimento del settore agricolo regionale, la kermesse che si tenne per la prima volta nel 1950 a Casatenovo, ha ospitato nell'area fiera la manifestazione che dal 1992 allestisce un evento che oltre ad essere una vetrina del territorio brianzolo è una festa di sport e un grande momento di incontro tra i partecipanti, la Marathon Bike della Brianza, appuntamento fisso del calendario nazionale della mountain bike.

"È importante essere qui oggi, nel momento particolare che stiamo vivendo e sentire la vicinanza del territorio e delle istituzioni", le parole con cui ha aperto la presentazione il presidente del comitato organizzatore Ennio Decio hanno stimolato gli interventi del vice Presidente della Federazione Ciclistica Italiana Ruggero Cazzaniga, di Stefano Pedrinazzi, Presidente del Comitato Regionale, di Alessandro Bonacina, presidente del Comitato Provinciale e del Sindaco di Casatenovo, Filippo Galbiati.


 

Marathon Bike della Brianza non è una semplice gara, ma è diventata per Casatenovo un vero e proprio marchio e una vetrina del territorio, per la Federazione Ciclistica il prossimo 5 settembre sarà invece la sfida di Campionato Italiano e assegnerà inoltre i titoli regionali e provinciali della specialità marathon. La gara avrà la stessa location degli scorsi anni, con partenza e arrivo alla Palestra di Casatenovo. Il percorso seguirà lo sviluppo dell'ultima edizione disputata nel 2019 con un inedito ed impegnativo anello in Valgreghentino, per un dislivello totale positivo di 2.300 metri sulla distanza di 80 Km. Un percorso non semplice, che vedrà ancor più difficile l'ascesa al GPM del San Genesio, la cima che ha sempre contraddistinto la Marathon Bike della Brianza.

Ad informare sui dettagli della gara e sulle restrizioni anti-Covid che ci saranno nel corso della manifestazione ci ha pensato il presidente del c.o. "Siamo arrivati alla 29ª edizione, un traguardo importante per una manifestazione che promuoviamo in quanto crediamo nello sport, in particolare nella disciplina della mountain bike. Sarà un’edizione di rinascita dopo la pandemia che ha messo tutti in difficoltà, ma non un Campionato Italiano sottotono nonostante le tante restrizioni nell'allestimento degli spazi".

La partecipazione ad una delle gare di mountain bike più prestigiose in Italia presuppone il rispetto di alcune regole ben definite. Mancheranno il pubblico e gli appassionanti gruppetti di bikers, gli ingressi per l'accesso al ritiro numeri e all'area di partenza-arrivo verranno regolamentati nel rispetto di ogni norma per limitare la diffusione del virus secondo le indicazione dei Protocollo Anticovid-19. I ristori saranno limitati allo stretto necessario e non più momento di convivialità, il pasta party sostituito da un sacchetto di alimenti. Mancherà dunque uno dei momenti più belli quando nel post gara tutti raccontavano la propria avventura seduti al pasta party, ma anche in questa particolare edizione tricolore la Marathon Bike della Brianza sarà sinonimo di un meeting tra campioni e di tanti di appassionati il cui unico scopo è poter dire "Io c'ero" per assicurarsi il prestigioso gadget realizzato come ricordo del Campionato Italiano Marathon 2021.

Il gadget è un prodotto unico, realizzato da DA-MA Italian Sportswear, azienda di Albiate con molti anni di esperienza nel settore dell’abbigliamento sportivo specifico per il ciclismo, con prodotti di altissimo livello, tutti made in Italy. Una maglia tecnica griffata DA-MA celebrativa con disegno particolare ispirata all’importante ricorrenza tricolore, frutto di un lavoro grafico dell'azienda brianzola proiettato verso una precisa finalità della jersey che rappresenta la sintesi tra la tecnologia applicata all’abbigliamento da ciclismo e il design ispirato alla gara. La Marathon Bike della Brianza sarà un appuntamento da non perdere anche per chi ama godere della bicicletta senza l’assillo della competizione: oltre ai percorsi Marathon di 80 km e Classic di 49 km, il comitato organizzatore ha pensato anche alla formula non competitiva sulle distanza Classic in cui vengono ammesse anche le E-Bike e Short di 30 Km. Per chi non ha colto l'offerta del mese scorso, l'iter per l'iscrizione è molto semplice: la registrazione può essere effettuata dalla piattaforma www.winningtime.it attraverso una procedura facile e chiara scegliendo il percorso in cui ci si vorrà cimentare. La partecipazione verrà confermata dal versamento della quota d’iscrizione che fino al 19 agosto sarà bloccata a 40 euro, dopodichè passerà a 45 euro fino a martedì 1 settembre. Successivamente, per le registrazioni tardive, solo i non tesserati potranno iscriversi sabato 4 settembre sul posto al costo di 50 Euro.

Bike Action Team Galgiana
Seguici su Seguici su Facebook

 

TEAM GALGIANA

Polisportiva Dilettantistica

  • Indirizzo:
    Via Buttafava, 23
    23880 Casatenovo (LC)
  • Tel: 0399202676
    Fax: 0399275598
    P.iva 02000090130
    Iscritta Reg. Soc. CONI.
    Affiliazione F.C.I. 02Q1803
    Bike Action Team Galgiana.